Estetica Archive

Le virtù dei trattamenti alla cheratina

I trattamenti alla cheratina per i capelli sono diventati uno dei più popolari per lisciare e stilizzare i capelli. Ha proprietà uniche per migliorarli e recuperare i diversi livelli di danni. Per rispondere alle tue domande, in seguito segnaliamo alcuni fatti sulla cheratina e la maniera in cui si può utilizzare per trasformare i tuoi capelli.

Cos’è la cheratina?

La cheratina è un tipo di proteina che normalmente si trova nei capelli, la pelle, le unghie e i denti. È una proteina strutturale fibrosa composta da cellule vive che possono essere dure (se sono nelle unghie) o morbide (nella pelle). In generale, forma un rivestimento impermeabile, forte e protettore per le parti più delicate del corpo.trattamenti alla cheratina per capelli sfibrati

Come cambiano i trattamenti alla cheratina i capelli?

I trattamenti alla cheratina sono fatti apposta per rendere soffici i capelli e togliere il crespo aumentando le proteine di cheratina esistenti nei capelli. Queste proteine si diffondono e coprono il capello dandogli un aspetto liscio e brillante. Dopo l’applicazione, una piastra o un colpo di phon si utilizza per far durare l’effetto liscio più a lungo. La cheratina nel suo trattamento riformerà lo strato protettore dei tuoi capelli per proteggerli dai danni maggiori giorno dopo giorno.

In cosa consistono i trattamenti alla cheratina naturali?

La nuova gamma di trattamenti nella cura alla cheratina naturale contiene lo 0% di formaldeide. Sono disegnati per ammorbidire e ridurre il volume dei capelli tramite la combinazioni di due principi attivi naturali del Brasile, i frutti dell’Acai e il Gauranà insieme con le nuove tecnologie di infusioni di amminoacidi. Il trattamento dei tuoi capelli con cheratina darà ai capelli ciò che hai sempre voluto e si vedranno e sentiranno come non mai.

Il capelli è composto essenzialmente dalla proteina alfa cheratina che corrosponde all’80 e 90% della massa sei capelli. Il principale amminoacido presente nella cheratina è la cisteina (il 36% della composizione del capello), responsabile dei collegamenti di cisteina. La cisteina può interagire con altra cisteina nella stessa catena e formare un collegamento covalente. Questi sono responsabili delle onde che appaiono sui nostri capelli. I nuovi sistemi disponibili di trattamenti alla cheratina per i capelli promuovo la distensione e riparano il danno causato dalle riparazioni fatte con i trattamenti chimici anche solo in una volta. Mai più prodotti chimici! È l’era dei trattamenti naturali!

Quanto tempo dura il trattamento?

Fare un trattamento alla cheratina non dura tutto il giorno. I tuoi capelli possono essere trasformati in meno di 2 ore e i risultati possono durare 8-12 settimane (a seconda del tipo di capello e del tipo di cura). Potrai lavare e cambiare stile di capelli in 2 giorni e la maggior parte dei trattamenti alla cheratina sono compatibili con tutti i tipi di capelli: trattati con colore, naturali, ricci o lisci.

4 tipi di manicure e pedicure

La cura dei nostri piedi e delle nostre mani è molto importante. Ogni volta che vuoi coccolarti, sicuramente ricorri al servizio di una manicure o di un pedicure, se non è un’unica persona che si occupa di entrambi. È una maniera di sentirti un po’ più attraente. Durante qualsiasi processo di questo tipo le unghie vengono trattate con integratori che le migliorano e le ricompongono. Quando realizzi un massaggio ai piedi o alle mani con qualcosa che utilizza queste soluzioni, ti assicuri che questi abbiano un aspetto più giovane. Ecco 4 tipi di manicure e pedicure che si usano più spesso:pedicure

Sistemazione regolare

Questo viene anche chiamato trattamento di base. Prima i piedi vengono sommersi in acqua con sapone. Questo processo aiuta ad ammorbidire le cellule morte che così si possono eliminare facilmente. Dopo questo, le tue unghie vengono tagliate e si limano le piante dei piedi. L’estetista delle unghie applicherà anche uno smalto per unghie che più ti piace. In seguito, viene realizzato un altro massaggio alle mani o ai piedi. Se non ti piace utilizzare smalto da unghie, puoi scegliere di dargli un aspetto più naturale con l’opzione della lucidatura delle unghie.

Unghie alla francese

Questo è il più comune e forse anche il più popolare trattamento di manicure, specialmente tra le donne. È classico, elegante, semplice, pulito e forse è questa la ragione della sua popolarità. Una manicure francese o pedicure francese implica l’applicazione di uno smalto per unghie di colore neutro lucido con un bordo bianco. Questo disegno imita il colore naturale delle unghie.

Hai la libertà di scegliere la forma delle tue unghie. Ovale, quadrata o tonda. Quando si realizza il processo, le mani e i piedi vengono idratati per mantenerli in salute. In generale, un buon e rapido massaggio viene incluso nel trattamento.

Trattamento da spa

Questo processo di solito è lungo e più costoso rispetto ad altri trattamenti di manicure e pedicure. Le tue dita e unghie ricevono trattamenti speciali e in generale è un trattamento rilassante. A seconda del salone, ci sono ingredienti speciali aggiunti a questo trattamento solo per renderlo più unico e speciale rispetto ad altri saloni.

Ovviamente, la manicure e pedicure tradizionale consiste in un trattamento che può essere simile al tipo di trattamento delle spa. A parte questo, si può godere anche di un massaggio di riflessologia. Altri saloni includono anche un trattamento idratante per mantenere e ringiovanire le loro unghie, le cuticole e la pelle.

Applicazione di paraffina

Questa è una sostanza cerosa che si utilizza per idratare la pelle. Hauna composizione alcalina che avvolge i piedi e le mani in maniera che possa essere assorbita attraverso la pelle. Oltre a questo trattamento, si includono anche i trattamenti regolari di manicure e pedicure.

Questi sono i trattamenti attuali a cui si viene sottoposti andando nei saloni di bellezza per migliorare le mani e i piedi. Cosa ti farai quando sarà toccherà a te andarci?

Trattamento laser per cambiare il colore degli occhi

L’avanzamento della scienza permette di ottenere cose che prima si crdevano impossibili. Cambiare il colore degli occhi ora è possibile, anche oltre l’uso di lenti a contatto colorato. Attualmente esiste un trattamento tanto incredibile come polemico, tramite il quale si può ottenere questo tipo di modifica. È un cambiamento permanente ed è stato scoperto da medici statunitensi.trattamento cambiare il colore degli occhi

Il Dr. Gregg Homer sviluppò questo metodo tramite un trattamento laser che cambia il pigmento naturale dell’iris. Questa operazione elimina il pigmento marrone tramite l’applicazione di lunghezze d’onda che agita il pigmento nella superficie dell’occhio. Questo processo produce un cambiamento duraturo nella struttura delle cellule. Si libera una proteina come risultato di questa azione che si “mangia” le cellule distrutte.

Questo è quello che fa sì che appaia di colore azzurro come risultato del processo di digestione, dopo circa due settimane. Il processo totale può durare fino a un mese e una settimana incluse.

Il trattamento per cambiare il colore degli occhi

Tuttavia, non tutto è roseo quando si tratta di alterare la struttura di qualcosa così delicato come la vista. Questo procedimento comporta di trattare la pigmentazione dell’iris, una parte dell’occhio che gioca un ruolo molto importante nella capacità di vedere.

L’iride, come un otturatore di una macchina fotografica, si apre per regolare la luce tenue permettendo che aumenti o di limitarla. È una barriera visiva di protezione dell’intensità della luce. Se la capacità di questo meccanismo viene svigorito in qualche modo, le strutture dell’occhio possono ricevere più luce di quella di cui effettivamente hanno bisogno. Questo può generare con il tempo l’accentuazione dei problemi oculari come le cateratte e la degenerazione maculare. Si tratta di malattie degli occhi, che sono relazionate con l’incidenza dei raggi UV.

La versione del suo creatore

Secondo il Dr. Homer, questo non è possibile visto che il cambiamento di colore influisce solo sullo strato più esterno dell’iride. Sembra che la parte principale dell’iris rimanga intatta.

Inoltre, allo stesso modo di qualsiasi altro procedimento, una prova pre-chirurgica minuziosa è essenziale. Dopo questa procedura vengono realizzati una serie di esami di 3 mesi, ma fino al momento non sono stati trovati casi di lesioni in nessuno degli interventi realizzati.

Il team, la preparazione e l’utilizzo di questo metodo innovatore saranno sempre più accessibili per tutte le persone in tempi brevi.

Ciò nonostante, non è per far polemica che confermiamo che le prime prove realizzate sono state fatte su cadaveri in Messico. In seguito sono stati scelti differenti individui con differenti necessità selezionati nello specifico per provare questo trattamento per cambiare il colore degli occhi.

Attualmente i procedimenti sugli esseri umani sono ancora in fase di sperimentazione, anche se sperano di perfezionarlo per aggiungerlo presto ad una ampia gamma di soluzioni estetiche.

Il commercio vende insoddisfazioni a grande scala e questo è uno degli esempi più eclatanti. Per il momento l’uso di lenti a contatto è una delle maniere più sicure per assicurarsi questo cambiamento. Questo, o accettare il colore originale dei propri occhi. Cambiare il colore degli occhi può non essere la scelta più azzeccata.