Trattamento laser per cambiare il colore degli occhi

L’avanzamento della scienza permette di ottenere cose che prima si crdevano impossibili. Cambiare il colore degli occhi ora è possibile, anche oltre l’uso di lenti a contatto colorato. Attualmente esiste un trattamento tanto incredibile come polemico, tramite il quale si può ottenere questo tipo di modifica. È un cambiamento permanente ed è stato scoperto da medici statunitensi.trattamento cambiare il colore degli occhi

Il Dr. Gregg Homer sviluppò questo metodo tramite un trattamento laser che cambia il pigmento naturale dell’iris. Questa operazione elimina il pigmento marrone tramite l’applicazione di lunghezze d’onda che agita il pigmento nella superficie dell’occhio. Questo processo produce un cambiamento duraturo nella struttura delle cellule. Si libera una proteina come risultato di questa azione che si “mangia” le cellule distrutte.

Questo è quello che fa sì che appaia di colore azzurro come risultato del processo di digestione, dopo circa due settimane. Il processo totale può durare fino a un mese e una settimana incluse.

Il trattamento per cambiare il colore degli occhi

Tuttavia, non tutto è roseo quando si tratta di alterare la struttura di qualcosa così delicato come la vista. Questo procedimento comporta di trattare la pigmentazione dell’iris, una parte dell’occhio che gioca un ruolo molto importante nella capacità di vedere.

L’iride, come un otturatore di una macchina fotografica, si apre per regolare la luce tenue permettendo che aumenti o di limitarla. È una barriera visiva di protezione dell’intensità della luce. Se la capacità di questo meccanismo viene svigorito in qualche modo, le strutture dell’occhio possono ricevere più luce di quella di cui effettivamente hanno bisogno. Questo può generare con il tempo l’accentuazione dei problemi oculari come le cateratte e la degenerazione maculare. Si tratta di malattie degli occhi, che sono relazionate con l’incidenza dei raggi UV.

La versione del suo creatore

Secondo il Dr. Homer, questo non è possibile visto che il cambiamento di colore influisce solo sullo strato più esterno dell’iride. Sembra che la parte principale dell’iris rimanga intatta.

Inoltre, allo stesso modo di qualsiasi altro procedimento, una prova pre-chirurgica minuziosa è essenziale. Dopo questa procedura vengono realizzati una serie di esami di 3 mesi, ma fino al momento non sono stati trovati casi di lesioni in nessuno degli interventi realizzati.

Il team, la preparazione e l’utilizzo di questo metodo innovatore saranno sempre più accessibili per tutte le persone in tempi brevi.

Ciò nonostante, non è per far polemica che confermiamo che le prime prove realizzate sono state fatte su cadaveri in Messico. In seguito sono stati scelti differenti individui con differenti necessità selezionati nello specifico per provare questo trattamento per cambiare il colore degli occhi.

Attualmente i procedimenti sugli esseri umani sono ancora in fase di sperimentazione, anche se sperano di perfezionarlo per aggiungerlo presto ad una ampia gamma di soluzioni estetiche.

Il commercio vende insoddisfazioni a grande scala e questo è uno degli esempi più eclatanti. Per il momento l’uso di lenti a contatto è una delle maniere più sicure per assicurarsi questo cambiamento. Questo, o accettare il colore originale dei propri occhi. Cambiare il colore degli occhi può non essere la scelta più azzeccata.

Leave a Reply